Nero di Marco Faccio arriva in libreria

È accaduto di nuovo.
Resisti un anno senza pubblicare.
Scegli un sabbatico e un detox dalle troppe uscite che sono in giro.
Poi arriva la storia e si riaccende la scintilla.

Tra un mese o poco più, avremo una nuova pubblicazione.

Una storia bianca e nera.
La nuova indagine di Pietro Abbá ma, in verità, un racconto diverso.
Per la scrittura che è diventata più matura, per la storia che è una e tante.
Per la fantasia e la realtà che si mescolano.

Nero è un insieme di storie “terribili” di cui quella del serial killer è la più delicata.
È un romanzo con picchi atroci, in cui, a tratti, compare uno spicchio di luce.

I tre noir di Marco Faccio.

È tutto e il contrario di tutto, come la bellissima copertina di Alessandra Torri che era A ed è diventata B in quelle discussioni a più voci che diventano proposte.

Nero è arrivato in un anno strano, in un momento faticoso.
Si è presentato quando intorno tutto andava un po’ storto, ha bussato fino a essere accolto. Se avete amato Il mostro di Procida e Spaccacuori, vi innamorerete di questa nuova storia. Se non avete ancora incontrato Pietro e Bianca, la Nic e le mille città che fanno da sfondo a queste avventure, chiudete gli occhi, sceglietene uno e tuffatevi in questa lettura. Sarà davvero difficile staccarvi dalle pagine. Tutti i titoli li trovate sul nostro shop.

In tour.

“Da quando faccio formazione, nessuno mai ha definito così bene un opposto” “Grazie a te che dedichi la vita, come

Nero su La Repubblica di oggi

Ci siamo svegliati così, stamattina. Un messaggio e la sorpresa di un’uscita sul giornale. La copertina del “nostro” nuovo titolo