Read Red Road Libreria per Bambini Roma | Le storie belle che nascono in libreria
Arrivano, non si conoscono e poi escono insieme, con tutta la famiglia. Succede al centro estivo. Succede da Read Red Road
libreria per bambini roma, libreria piazza bologna, amici, sempre amici, centro estivo, centro estivo in libreria, read red road, via padova 51, corso aprire una libreria per bambini, libri e giochi a piazza bologna, feste compleanno piazza bologna, read red road, libreria per bambini read red road, libreria read red road piazza bologna, libreria via padova, attività per bambini piazza bologna, laboratori creativi piazza bologna, musicainfasce roma, musicainfasce piazza bologna, finché un giorno libro, come cambiare vita a quarantanni, libreria indipendente, giochi in legno a roma, animazione piazza bologna, letture animate piazza bologna, letture animate per bambini roma, cosa fare a roma sabato pomeriggio, compagnia teatrale karibù, moblarte,
17432
single,single-post,postid-17432,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Se leggi, fai amicizia

amiche-al-centro-estivo

Se leggi, fai amicizia

Mattina. Interno libreria
Daniela, scusa, possiamo chiederti per favore di chiedere alla mamma di Maya se stasera vogliono stare con noi?
Libraia stupita: Ma vi conoscete?
No, solo che le bambine si trovano bene e visto che stasera usciamo ci piacerebbe andare insieme.

Mattinata tarda. Interno libreria
Lulù, sottovoce, con aria cospiratrice: Maya quando arriva la tua mamma Daniela le chiede se volete uscire con noi stasera. Lei ha i numeri di telefono di tutte le mamme.
Maya sorride e acconsente

Pomeriggio. Interno libreria
Maya: mamma, mamma, stasera possiamo uscire con Lulù e i suoi genitori? Ci hanno invitato. Vanno fuori e vorrebbero che andassimo con loro.
La libraia, circondata dagli sguardi imploranti e adoranti delle bambine, alla mamma stupita ma non troppo: sì, mi hanno chiesto se potevo trasmetterti quest’invito e darti il numero di telefono.
Ieri.
Oggi.
Ciao, ma poi ieri siete usciti? Certo.
Ah, fa la libraia sempre più sorpresa
Tutti insieme. Molto bello.
Libraia: ma una foto, un’immagine, qualcosa per un post? Come la racconto questa cosa qui? Che al centro estivo nascono amicizie? Eh?!?
Lei, sorridente e sorniona: hai ragione, ma stavamo talmente bene che ci siamo dimenticate.
Poi arriva un messaggio w app: dai scrivilo lo stesso un post su questa bella amicizia…. Ti ho trovato anche la foto.
E la libraia commossa racconta.
Delle amicizie belle nate al centro estivo. Della grande Maya che insegna a leggere alle più piccole. Di lei che mentre gioca con i coetanei getta un occhio attento alle nane. Delle nane che quello sguardo e quell’interesse lo sentono tutto. E il resto accade che le cose belle, si sa, sono contagiose.

No Comments

Post A Comment