Read Red Road Libreria per Bambini Roma | Natale in libreria. A via Padova 51 ci prepariamo a dicembre
Libri, giochi, aperture domenicali, orario continuato e tanto altro. Con noi, dicembre, sarà un mese davvero speciale.
dicembre, natale in libreria, aspettando natale, hama bead, un salvagente per le librerie, libreria roma nord, feste di compleanno, libreria per bambini via padova 51, libreria per bambini roma nord, laboratori natalizi, attività per bambini, gruppo di lettura per adulti, libri e giochi, giocattoli in legno, giocattoli Vilac, giochi Lilliputiens,
16530
post-template-default,single,single-post,postid-16530,single-format-standard,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Un salvagente per le librerie

Un salvagente per le librerie

È appena partita la nostra newsletter. Una lunga lettera per salutare novembre e prepararci al dicembre in arrivo, per dire di bottega e retrobottega, di giorno e finché un giorno. A partire dalle parole, assai vere, di Stefano Bartezzaghi su Repubblica.
“Cari tutti, bentrovati. Eccoci con una newsletter a salutare novembre e a lasciarci prendere per mano da dicembre. Il natale è alle porte. Lo abbiamo letto e raccontato nelle letture del martedì, lo abbiamo reso vivo nei laboratori del mercoledì e durante le merende di compleanno. Ora ci prepariamo ad accoglierlo attraverso gli ultimi appuntamenti e l’arrivo continuo di libri e giochi. Come già lo scorso anno, ancora una volta, con trepidazione e preoccupazione, cambieremo volto: a partire dai prossimi giorni ridurremmo pian piano le attività e i laboratori fino a sospenderli del tutto e daremo più spazio alla vendita. Proveremo, per due settimane, più o meno, a far quadrare i numeri e a essere più impresa, creando le condizioni perché questo spazio, a voi e noi prezioso, possa sostenersi e durare.
Come sempre confidiamo nel vostro affetto e nella vostra comprensione e ci auguriamo che – anche senza appuntamenti stabiliti – passiate a trovarci.
Ma andiamo, entriamo nel vivo dei prossimi giorni che saranno scanditi da merende di compleanno, letture, incontri con gli autori, gruppi di lettura, ritorno di vecchi amici e tanto altro. Saranno giornate lunghe, con nuovi orari e tante aperture domenicali. Saranno giornate a volte frenetiche e affollate ma cercheremo, come sempre, di garantire il massimo e, proprio per questo, vi invitiamo a contattarci sin d’ora per concordare liste di regali o segnalarci particolari richieste. E se la lista è già pronta passate a trovarci subito: in questi giorni, ancora poco affollati, saremo in grado di dedicarvi tempo e attenzione, e di preparare pacchetti magari condividendo un dolcetto e un caffè che non mancano mai. Vi ricordiamo che sarà possibile effettuare ordini di libri entro e non oltre entro la fine di questa settimana (a partire dal 6/12, gli editori saranno impegnati con la fiera della piccola e media editoria e sarà tutto rimandato a metà mese) e che per i giochi attendiamo gli ultimi due arrivi.
Ci sembra davvero tutto, novembre è stato, come ogni anno, un mese bello e importante ma davvero impegnativo e faticoso, qualcuno di voi l’ha colto, qualcuno lo ha intuito, in tanti ci siete stati vicino. Quello che c’è nel retrobottega lo raccontano – meglio di noi – le parole di Stefano Bartezzaghi che vi alleghiamo, noi ci siamo, fiduciosi, oggi come due anni fa, di aver fatto la scelta giusta, e di aver dato vita a un folle ma meraviglioso progetto di vita. Ad un pezzo di strada da percorrere insieme. Grazie, Daniela

No Comments

Post A Comment