Read Red Road Libreria per Bambini Roma | I lunedì da Read Red Road
Tutti i lunedì pomeriggio uno spazio per i piccini. A via Padova 51
libreria per bambini roma, giocattoli per bambini a piazza bologna roma, laboratori per i piccini, laboratori sensoriali roma, laboratori 12-36 mesi, laboratori per i piccini a piazza bologna, libreria piazza bologna, musicainfasce a piazza bologna, corso aprire una libreria per bambini, libri e giochi a piazza bologna, feste compleanno piazza bologna, read red road, libreria per bambini read red road, libreria read red road piazza bologna, libreria via padova, attività per bambini piazza bologna, laboratori creativi piazza bologna, musicainfasce roma, musicainfasce piazza bologna, finché un giorno libro, come cambiare vita a quarantanni, libreria indipendente, giochi in legno a roma, animazione piazza bologna, letture animate piazza bologna, letture animate per bambini roma, cosa fare a roma sabato pomeriggio, compagnia teatrale karibù, moblarte,
16486
post-template-default,single,single-post,postid-16486,single-format-standard,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

I racconti della libraia

I racconti della libraia

Il lunedì, spesso, la libraia va in giro. Con un libro sottobraccio e gli occhi sgranati. A piedi o in bus, va a zonzo per la città. Che, senza questa boccata d’aria e fantasia, non ci sarebbe il resto. Che senza il fuori, non ci sarebbe il dentro. Alcune commissioni ci sono, altre un po’ se le inventa per la scusa di fare due passi. Di godere di quella mattinata libera mentre Francesca è in libreria.

Oggi ha ritirato dei giochi, è passata da Tiger, ha fatto un salto alla Feltrinelli di Largo Argentina che dai grandi si impara sempre ed è finalmente riuscita a incontrare la direttrice di una scuola che l’aveva chiamata tempo fa. Alla fine torna, carica e appagata, con gli occhi colmi di bellezza, e pensa che quattro mura davvero non bastino. lunedì-della-libraia

Che il fascino della strada vinca sempre. Che questa città la ama e forse, un giorno, chissà, toccherà ricominciare a spostarsi. A fare itinerante questo spazio. Un giorno. Ma alla fine si rimette i panni da libraia e apre, c’è il laboratorio dei piccini. Scrive, lavora, saluta, ordina, prenota e, quando tutto finisce e restano solo lei e quella bimba rilassata in una vasca di fieno e riso soffiato, così assorta nei suoi pensieri, così appagata e soddisfatta, così concentrata nel suo gioco solitario dopo tanta confusione, pensa che è così che si è sentita stamattina: avvolta e rilassata, per un po’ dolcemente e piacevolmente solitaria.lunedì

 

lunedì-pomeriggio-da-read-red-road

No Comments

Post A Comment